Condividi le tue foto su Flickr

Coniglietto hilly

Flickr è una community molto grande dove poter condividere le proprie foto , mostrarle a un pubblico vario proveniente da tutto il mondo e ricevere commenti oltre che organizzare le proprie foto e poter discutere in dei veri e propri gruppi.

Questo sistema funziona molto bene e tutti gli appassionati di fotografia che scoprono flickr se ne innamorano.

E’ gratuito ma con delle limitazioni che con pochi euro l’anno si possono obliterare ed ottenere un account infinito.

L’obiettivo principale è di condividere le foto. Queste potrete uploaddarle su flickr in moltissimi modi, via software (flickr upldr) o tramite il sito; esistono anche altri modi. Una volta caricate le immagini sul vostra spazio , o meglio, la vostra galleria, potrete agggiungerci dei tag ( delle parole chiave collegate alla foto) grazie ai quali le vostre foto potranno essere trovate nelle ricerche degli utenti. Le foto possono essere raggruppate in set, e i set in raccolte. Ogni utente ha una sua pagina personale nella quale può inserire qualche frammento di codice html (solo quello abilitato) e qualche informazione di se per farsi conoscere dalla community. Ogni utente può creare dei gruppi o semplicemente parteciparvi.

un gruppo è pensato così: c’è un pool che è una sorta di vetrina dove tutti gli utenti inseriscono le loro foto, e c’è una sorta di forum nel quale chiunque può aprire una discussione inserendo dei post.

ogni immagine in flickr è sempre riconducibile al proprietario e quindi anche se presente in vari gruppi o in vari set, l’immagine è sempre quella, con i relativi commenti e tag.

c’è la possibilità da non sottovalutare, di creare delle amicizie. Quando aggiungi un contatto agli amici, questo sarà in grado di vedere le tue ultime immagini caricate e quindi sarà un probabile visitatore e commentatore del tuo lavoro.

anche se la formula: più contatti = più commenti, non è del tuto esatta, è da considerare il fatto che se nessuno ti conosce…nessuno può visitarti. Il modo migliore per partecipare a flickr è quello di avere contatti, partecipare al forum, ai gruppi, insomma cercare di partecipare il più possibile.

qualche suggerimento potete trovarlo in questa discussione: http://www.flickr.com/help/forum/it-it/55668/

WordPress

Ecco il primo post!

Dopo aver girovagato per la rete per molto tempo, mi sto accorgendo che ultimamente si sta accelerando l’avvicinamento di internet all’utente medio. Cose assolutamente indescrivibili e irraggiungibili qualche anno fa dalla maggior parte della popolazione, ora stanno diventando di uso comune e quasi scontate.

Io stesso stento a ricordarmi quanti blog o mail ho!

Per rendere questa conoscenza ancora più “open” ho deciso , un pò per lo studio del sistema, un pò per divertimento, di creare l’ennesimo blog, questa volta creandolo con WordPress.

wordpress

Il sistema sembra davvero studiato bene, e la testimonianza di centinaia di siti (blog) creati con lo stesso è una conferma alla mia ipotesi. Fino ad oggi ho creato blog tramite Blogger, che comunque è un validissimo provider di Blog. Tra l’altro negli ultimi tempi ha implementato tantissimo l’interfaccia grafica, rendendola sempre più intuiiva e aumentando la possibilità di aggiungere contenuti.

Tornando a noi, WordPress

a vederlo così è molto accattivante e davvero molto semplice. Quest’estate ho provato a creare un blog con Blogsome (basato su wordpress ) e devo dire che se Blogsome mi era piaciuto, WordPress mi ha letteralmente convinto.

Non posso ancora creare una veria e propeia guida per Dummies perchè sono le prime cose che scrivo, però vi terrò aggiornati.